Visita dell’Istituto Comprensivo Statale “De Amicis- Maresca” di Locri a Gioiosa Marina

Un inizio di settimana particolare per Marina di Gioiosa Ionica che, nelle giornate di lunedì e martedì, ha accolto i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale “De Amicis- Maresca” di Locri desiderosi di visitare i principali siti di interesse del paese.

La visita a Gioiosa Marina ha interessato, infatti, l’antico Teatro Romano, un monumento che ha destato particolare interesse tra gli esperti in materia per la peculiarità di essere l’ultimo dei teatri edificati in Calabria in età classica e per la sua fattura ellenizzante che lo rende un esempio di transizione tra il teatro greco e quello romano.

Si è proseguito con la suggestiva Torre del Cavallaro, edificio del XVI secolo posto in comunicazione con altre torri situate lungo la costa e costruito con lo scopo di segnalare l’arrivo di eventuali invasioni piratesche.

L’itinerario si è concluso con lo spostamento verso l’entroterra del paese, in zona Galea, con la visita alla maestosa Torre Galea, un fortilizio risalente al periodo della dominazione aragonese composto da un trittico di altissime torri che è stato possibile visitare anche al suo interno con grande entusiasmo da parte dei ragazzi.

Visita dell’Istituto Comprensivo Statale “De Amicis- Maresca” di Locri a Gioiosa Marina

Annunci